BELGIO

BELGIO

I costumi dei belgi, soprattutto nella parte francofona del paese, sono molto simili ai francesi. I fiamminghi, tuttavia, assomigliano agli olandesi. Ma il Belgio è una monarchia ed è profondamente legato al sovrano, alla famiglia reale e alla tradizione. L'aristocrazia ha le sue regole, gira nei suoi cerchi e dà il tono. Il risultato di questo è un dato di fatto, che la mondanità serale ha un carattere molto tradizionale e obbliga all'eleganza. Le donne indossano gioielli, e gli inviti sono per iscritto. Gli intervistati vengono nominati in ogni occasione, e all'ingresso della foresteria, i nomi dei nuovi arrivati ​​sono spesso pronunciati ad alta voce dal servo. Gli ordini sono consumati. Gli uomini baciano le donne sulla mano in segno di saluto. Va bene imitarlo, che inglese, anche prendendo in prestito il vocabolario. Anche se di soldi non si parla, i colloqui di lavoro sono accettabili in tutti gli ambienti. L'invio di fiori per una festa e un matrimonio è un segno di buone maniere. Bruxelles è il posto dove stare, dove si incontrano i rappresentanti di tutti i paesi europei, quindi le consuetudini sono in linea con il protocollo diplomatico europeo. Ambienti diversi – aristocrazia, uomini d'affari, diplomatici e politici sono felici di mescolarsi tra loro.

A un francese che sta andando in Belgio con l'intenzione di visitare il paese, per affari o per visitare amici, puoi consigliarlo, attenersi ai principi di cortesia e cortesia, che regnò a lungo in Francia. Soprattutto, deve evitare di mostrare la sua pseudo-superiorità, compiacimento, come ci si sente nei confronti delle altre nazioni francofone, e ricorda, che un tale atteggiamento lo ridicolizza e lo espone alla reputazione di un orgoglio. Straniero, e soprattutto i francesi non raccontano barzellette sui belgi – solo loro stessi hanno il diritto di farlo, non prende in giro le usanze, accento o linguaggio "decorativo". I problemi fiammingo-valloni devono essere affrontati con cautela, è facile offendere l'interlocutore.

La generosità dei belgi è ampiamente nota e si può sempre contare. I belgi sono ospitali – ospitano i loro ospiti con modestia o grandiosità, a seconda delle tue capacità e della tua situazione. A loro piace la varietà, perciò accolgono volentieri gli stranieri in casa e a tavola. I loro appartamenti sono ben tenuti, perché gli attribuiscono grande importanza ogni giorno. La cucina belga è gustosa – piatti regionali, waterzoi (fettine di pesce o pollo nella zuppa), la fonduta con parmigiano o anguilla ricordano la cucina francese, e sono preferibilmente cosparsi di bordeaux.

Il rispetto per le questioni sociali e il senso di cittadinanza sono vantaggi significativi dei belgi. Il voto è obbligatorio e tutti prendono sul serio le discussioni politiche e le questioni comunali.